<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=681187855637383&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Menu

Ospedale Sacra Famiglia

L’Ospedale Sacra Famiglia di Erba è stato fondato nel 1931 come sede di noviziato e casa per gli Esercizi Spirituali dei religiosi, con una sezione per ricovero di ammalati psichici. Nel 1971 è stato ricostruito come Ospedale Generale di Zona ed è l’unico ospedale esistente nel comprensorio di Erba e dell’Alta Brianza, provincia di Como, con un bacino d’utenza che comprende 25 Comuni per una popolazione di circa 70.000 unità grazie alla disponibilità di 246 posti letto.

bull ospedale

LE AREE
DI CURA

OSPEDALIERA
RIABILITATIVA

Informazioni via ospedale

DOVE
TROVARCI

Indirizzo
Via Fatebenefratelli, 20 - 22036 Erba (Co)

 

Telefono

COME
CONTATTARCI

Centralino
031.638111

Prenotazioni ed informazioni
031.638211

Ufficio Informazioni accoglienza
031.638768

Ufficio Relazioni Pubblico
031.638216

E-mail sfamiglia@fatebenefratelli.eu


Informazioni direzione struttura

I RESPONSABILI
DELLA STRUTTURA

Superiore Locale
Fra Giampietro Luzzato
Direttore di struttura
Ing. Nicola Spada f.f. 
Direttore sanitario
Dott. Pierpaolo Maggioni

I nostri reparti

Scopri le aree, i professionisti della salute, le patologie trattate e come siamo in grado di prenderci cura di te e dei tuoi cari. 
Consultando le unità operative potrai inoltre scoprire dove trovarci, come contattarci, le modalità di accesso alle prestazioni e gli orari delle visite. 

L’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio

Il principio chiave che ci guida è il desiderio di “fare bene, il bene che possiamo fare”; vale a dire non limitarsi alla semplice assistenza, ma offrire ai malati e ai bisognosi un servizio qualificato che coniuga l’umanizzazione delle cure con le competenze cliniche.

melograno zoom
Formazione

Iniziative
ed eventi

Scopri gli eventi e le iniziative della struttura. Entra nel blog della Provincia Lombardo Veneta per rimanere sempre aggiornato!

La nostra rete di valore

Lo sviluppo di collaborazioni a valore aggiunto così come le certificazioni e gli accreditamenti contribuiscono a generare valore per la struttura e tutti i suoi interlocutori.
Scopri la nostra rete di valore!

L'Ospedale Sacra Famiglia ha sottoscritto accordi di convenzioni con i principali Enti Assicurativi e Fondi Assicurativi:

  • AON HEWITT: polizze collettive ed individuali

  • COOPSALUTE: MBA (Società di Mutuo Soccorso)

  • FASI: Previndai e Federmanager

  • FASI OPEN

  • PRO.GE.SA: Polizze Collettive e Individuali

  • POSTEWELFARE SERVIZI: Gruppo Poste Italiane (dipendenti), PosteVita, Posteassicura collettive ed individuali, Fasiil, C&B (Società di Mutuo Soccorso).

  • UniSalute 
L'Unità Operativa Complessa di Medicina Generale fa parte della:
  • rete formativa a fini didattici integrativi della Scuola di Specializzazione in Medicina Interna della Facoltà di Medicina dell'Università  Bicocca di Milano;

  • rete formativa del Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell'Università  Bicocca presso la sede di Lecco.

Inoltre, è sede di tirocinio per gli Operatori Socio Sanitari di alcuni enti formativi del territorio.

 

L'Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione - Unità di Terapia Intensiva è convenzionata con la Scuola di Specializzazione in Anestesia, Rianimazione e Terapia del Dolore dell'Università Biccocca di Milano.

 

L'Unità Operativa Complessa di Cardiologia collabora con:

  • la Scuola di Specializzazione in Cardiologia con l’Università Bicocca di Milano;

  • il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare dell'Università Statale di Milano;

  • il Master in Ecocardiografia dell'Università Statale di Milano;

  • il Corso di Laurea in Fisioterapia dell'Università LUDES di Lugano (CH);

  • la Società Italiana di Ecocardiografia e Cardiovascular Imaging;

    l'Istituto Clinico Sant’Ambrogio;

  • l'Ospedale Niguarda.

L'Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia è convenzionata con la Scuola di specializzazione in Ortopedia e traumatologia dell'Università degli Studi di Milano.


L'Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia
 è convenzionata con l'Università Bicocca di Milano per il corso di laurea in ostetricia. Inoltre, è convenzionata con l'Università di Verona per la scuola di specializzazione in ginecologia e ostetricia.

L'Unità Operativa Semplice di Oncologia Medica che organizzativamente afferisce all'Unità Operativa Complessa di Medicina Generale è certificata secondo lo standard ISO 9001. Ed è allo studio l'estensione della certificazione all'intera Unità Complessa.

 

L’Unità Operativa di Pediatria e sezione Neonatale ha conseguito la Certificazione ISO 9001 2000.
Nel 2009 ha ottenuto la Certificazione UNICEF "Ospedali & Comunità Amici dei Bambini" uniti per la protezione, promozione e sostegno dell’allattamento materno". È il primo e, a tutt’oggi, l’unico ospedale della Lombardia ad avere ottenuto tale riconoscimento.

 

Dal 2004 l'Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia ha conseguito la certificazione di qualità ISO 9001/2000 ed è sottoposta a periodiche verifiche da parte dell’Ente di Certificazione.
Dal 2009 ha conseguito un Bollino Rosa dall'Ente Ospedale Donna ed è riconosciuto come Ospedale amico del bambino (Baby Friendly Hospital).

L'Ospedale Sacra Famiglia di Erba collabora con le seguenti Associazioni:

  • ABIO, l'Associazione per il Bambino in Ospedale;
  • Clown terapia e Supe Eroi, Associazioni di volontari che offrono ai bambini momenti di intrattenimento;
  • AVO, l'Associazione Volontari Ospedalieri;
  • AVIS, Associazione Volontari Italiani del Sangue;
  • Biancospino Onlus.

In particolare, l'Unità Operativa Complessa di Medicina Generale collabora con l'Associazione "Ancora" Onlus, per la cura e l'assistenza domiciliare dei malati, che opera sul territorio erbese ed è accreditata dall'A.T.S. Insubria come erogatrice di cure palliative domiciliari.


 

Presidio Ospedaliero B.V. della Consolata: il ruolo della motivazione nella dipendenza dall'alcol

Presidio Ospedaliero B.V. della Consolata: il ruolo della motivazione nella dipendenza dall'alcol

È possibile vincere realmente la dipendenza dall’alcol? Alle porte di Torino esiste un centro di eccellenza che aiuta chi vuole sconfiggere l’alcolismo: si trat...

Continua a leggere
IRCCS di Brescia: uno studio innovativo sull'Alzheimer

IRCCS di Brescia: uno studio innovativo sull'Alzheimer

Un nuovo studio è stato avviato all’IRCCS Fatebenefratelli di Brescia: “The dark side of APOEε4: unravelling amyloid-independent effects in AD” è il titolo del ...

Continua a leggere
La nostra partnership con GILO CARE Onlus: una rete di solidarietà per i caregiver

La nostra partnership con GILO CARE Onlus: una rete di solidarietà per i caregiver

Prendersi cura di chi soffre di una patologia degenerativa spesso influisce negativamente sulla salute e sulla vita sociale del caregiver famigliare. Per questo...

Continua a leggere
La riabilitazione della mano: il valore del Presidio Ospedaliero B. V. della Consolata

La riabilitazione della mano: il valore del Presidio Ospedaliero B. V. della Consolata

La riabilitazione della mano è un processo globale: paziente e terapista devono lavorare insieme per ottenere il risultato migliore dal processo di cura. Parten...

Continua a leggere
Depressione: IRCCS Fatebenefratelli e un nuovo studio sull'interazione gene-ambiente

Depressione: IRCCS Fatebenefratelli e un nuovo studio sull'interazione gene-ambiente

Circa il 5% della popolazione mondiale soffre di una malattia invalidante e sempre più diffusa: la depressione. Per comprendere le origini di questo “male oscur...

Continua a leggere
Curare chi si prende cura: il ruolo fondamentale del caregiver

Curare chi si prende cura: il ruolo fondamentale del caregiver

7,3 milioni solo nel 2015: è questo il numero di caregiver famigliari in Italia che assistono almeno una persona cara non autosufficiente. Lavoratori e lavoratr...

Continua a leggere

Storie di malattia
e guarigione

Avventurarsi tra le storie dei pazienti aiuta a dare forma alla propria esperienza, diventando protagonista del proprio percorso di cura. Ecco le storie dei pazienti della Provincia Lombardo Veneta.

melograno-3-i

Racconta
la tua storia

La chiave che apre la porta della diagnosi, dell’assistenza e della terapia si chiama condivisione. Racconta la tua esperienza con la Provincia Lombardo Veneta in maniera anonima.

Iscriviti alla Newsletter

Per noi, fare informazione sanitaria significa accrescere la consapevolezza e responsabilizzare le persone su tematiche importanti per la propria salute. Abbiamo tanto da raccontarti: iscriviti alla nostra newsletter.