Menu

Ricerca - 1

La nostra attività di Ricerca

Un impegno quotidiano a sostegno della vita

Dona ora all'IRCSS

La Ricerca come principio essenziale dell’Ospitalità

Il nostro Ordine Ospedaliero promuove la ricerca scientifica in ambito clinico e supporta i professionisti che operano nel mondo della ricerca clinica e sanitaria.
I programmi di ricerca sono un aspetto essenziale nel nostro progetto di assistenza, perché permettono di scoprire nuove cure e trattamenti nell'interesse dei pazienti e, più in generale, di tutta la comunità.

5

SERVIZI DI RICERCA

11

LABORATORI DI RICERCA

70

RICERCATORI

95

PUBBLICAZIONI ANNUE

6.000

PAZIENTI ANNUI
Sfondo-ricerca (2)

IRCCS Istituto Centro San Giovanni di Dio Fatebenefratelli

È un centro nazionale dedicato alla Ricerca e alla Cura dei disturbi mentali e cognitivi. L'istituto, fondato nel 1882, è stato riconosciuto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) dal Ministero della Salute nel 1996. Il Centro svolge un’intensa attività di ricerca nel campo delle neuroscienze. In particolare è un centro leader nella ricerca e cura dei disturbi mentali e cognitivi e collabora con i principali centri accademici e istituti di ricerca di tutto il mondo

Sostieni
i nostri progetti

Donare è un gesto semplice che può contribuire all’innovazione medica e può sostenere le nostre iniziative di assistenza e accoglienza.
Scopri i nostri progetti di ospitalità.

Sostieni i nostri progetti
La Ricerca sull'Alzheimer dell’IRCCS Fatebenefratelli: un nuovo biomarcatore e un potenziale strumento di monitoraggio della cura

La Ricerca sull'Alzheimer dell’IRCCS Fatebenefratelli: un nuovo biomarcatore e un potenziale strumento di monitoraggio della cura

In Italia 600.000 persone devono confrontarsi con la malattia di Alzheimer, che sconvolge le loro vite e quelle dei loro cari: per questo, promuovere la scopert...

Continua a leggere
Malattia di Alzheimer e nuovi approcci diagnostici: la stimolazione dei circuiti celebrali e il volume dell’ippocampo

Malattia di Alzheimer e nuovi approcci diagnostici: la stimolazione dei circuiti celebrali e il volume dell’ippocampo

In uno scenario estremamente complesso, come quello della Ricerca per la cura della malattia di Alzheimer, l’obiettivo primario è impegnarsi ogni giorno in nuov...

Continua a leggere
Speranze e prospettive di cura: il nuovo farmaco contro l’Alzheimer e la teleriabilitazione cognitiva

Speranze e prospettive di cura: il nuovo farmaco contro l’Alzheimer e la teleriabilitazione cognitiva

Tra speranze e nuove prospettive di cura: la malattia di Alzheimer, tra le più comuni forme di demenza, rappresenta una delle più importanti sfide che il mondo ...

Continua a leggere
I nemici delle vacanze: vademecum per mamme serene

I nemici delle vacanze: vademecum per mamme serene

Non c’è solo il caldo negli incubi delle mamme in vacanza. Sono molte, anzi, le insidie per la salute del bambino alla vigilia del viaggio nelle località di mar...

Continua a leggere
Vaccino anti Covid-19: tutto quello che c'è da sapere

Vaccino anti Covid-19: tutto quello che c'è da sapere

Il vaccino anti Covid-19 rappresenta ad oggi un'arma efficace per affrontare e sconfiggere definitivamente la pandemia, tuttora in corso. Per evitare allarmismi...

Continua a leggere
Prevenire l'Alzheimer: i 6 consigli per la salute del cervello

Prevenire l'Alzheimer: i 6 consigli per la salute del cervello

L'Alzheimer è una malattia neurodegenerativa in costante aumento: si stima infatti che il numero di persone affette da demenza triplicherà nei prossimi trent’an...

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Per noi, fare informazione sanitaria significa accrescere la consapevolezza e responsabilizzare le persone su tematiche importanti per la propria salute. Abbiamo tanto da raccontarti: iscriviti alla nostra newsletter.