<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=681187855637383&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Menu
slider_servizisupporto_rev5

Servizi a supporto dei percorsi di cura 

Scopri i servizi trasversali delle nostre strutture

shutterstock_1072186610

Servizio di attenzione
spirituale e religiosa

“In tutte le Opere Apostoliche dell’Ordine sia istituito un servizio di assistenza spirituale e religiosa, dotato delle necessarie risorse umane e materiali. Possono farne parte Confratelli, Sacerdoti, Religiosi/e e Collaboratori, che abbiano un’adeguata formazione nel campo della Pastorale, che lavorino in equipe e in coordinamento con i servizi dell’Opera Apostolica” (Statuti Generali dell’Ordine 2009, art.54).

Il SASR è un servizio che ha il principale obiettivo di venire incontro alle necessità spirituali e religiose delle persone assistite nei nostri centri, dei loro familiari e dei collaboratori del centro stesso, seguendo e ricreando i gesti e gli atteggiamenti di Gesù di Nazareth, contribuendo in questo modo alla missione evangelizzatrice del Centro.

Barca

Il sistema di gestione della sicurezza

I profondi cambiamenti che hanno modificato il contesto sempre più competitivo nel quale operano le aziende, hanno posto in evidenza la necessità di ripensare il classico approccio al rischio di tipo prevalentemente assicurativo, per assumere la gestione integrata dei rischi come caratteristica distintiva dell’intera gestione aziendale.
Il “portafoglio rischi” che influenza l’impresa è diventato il driver principale di valutazione delle misure idonee da adottare al fine di tutelare il valore complessivo dell’azienda. Il punto di partenza per l’attivazione e l’implementazione di un Sistema di Gestione della Sicurezza è l’esatta comprensione del rischio e delle sue molteplici ripercussioni sull’organizzazione aziendale.
L’obiettivo più ambizioso è quello di proporre un nuovo Modello di Organizzazione che coinvolga tutti gli attori interessati e che valorizzi l’etica del lavoro ed il concetto di salute e tutela del benessere organizzativo degli operatori nell’osservanza dei valori e dei principi contenuti nella Carta d’Identità dell’Ordine.

L’Etica e la Sicurezza del Lavoro sono due dimensioni che devono trovare diritto di cittadinanza nei sistemi di gestione orientati a promuovere e sviluppare condizioni di vita nel lavoro che nobilitino la dignità delle persone e la loro compiuta valorizzazione. L’ottica culturale e valoriale con cui sono considerate la salute e la sicurezza dei cittadini (nella loro veste di operatori, pazienti, visitatori, ecc.) è confermata da un quadro normativo del tutto orientato verso queste concezioni dell’ambiente di lavoro, dei diritti e dei doveri, delle misure preventive e dei controlli.
L’etica del lavoro è anche consapevolezza delle proprie responsabilità, è informazione e aggiornamento continui, è stile di vita corretto e rispettoso delle leggi, è impegno sociale per la crescita e lo sviluppo della comunità che vive e lavora nelle Strutture della Provincia.

Il Team: DL (Datore di Lavoro), DDS( Direzione di Struttura), DS( Direzione Sanitaria), RSPP, ASPP, RLS, MC (Medico Competente), EQ (Esperto qualificato), il lavoratore dipendente.

Le strutture: IRCCS Centro S. Giovanni di Dio, Ospedale Sacra Famiglia, Casa di ospitalità Beata Vergine della Guardia, Casa di riposo Villa San Giusto, Ospedale San Raffaele Arcangelo, Casa di riposo S. Pio X, RSA S. Carlo Borromeo, Centro di riabilitazione S. Ambrogio, Presidio Ospedaliero Beata Vergine Consolata, Amministrazione Centrale, Centro Sacro Cuore di Gesù.

Bioetica e missione
nell’Ospitalità

L’attività dell’Ordine Ospedaliero lungo la sua storia si è distinta per l’aiuto all’altro, che per noi è sempre il prossimo che si trova nel bisogno. Oggi la sua attenzione si focalizza sulla cura integrale del malato, sul rispetto della vita e della morte, dove l’umanizzazione dell’assistenza assume la forma di testimonianza e di profezia, nell’intento di evangelizzare il mondo della salute che noi Fatebenefratelli riassumiamo nel valore dell’Ospitalità.

L’esito principale di queste sfide, all’interno della nostra istituzione, è stato lo sforzo comune dell’Ordine di elaborare le linee guida per un determinato modo di agire, linee guida capaci di attivare un dialogo con il contesto sociale e che ci indirizzino verso la domanda fondamentale: che cosa è il vero bene per l’uomo?

servizisupporto_bioetica_rev1
Mani che si uniscono

Sicurezza delle cure e gestione del rischio clinico

Che cosa è e a cosa serve?
Questa funzione opera all’interno del sistema aziendale di miglioramento continuo della qualità delle prestazioni cliniche ed assistenziali, promuovendo ed integrando nei Presidi e nei Centri Fatebenefratelli gli standard di sicurezza ed appropriatezza delle cure previsti dai sistemi di accreditamento nazionale e regionale e recependo le best practices riconosciute a livello internazionale per la prevenzione del rischio correlato ai processi sanitari.
La sicurezza del paziente è una dimensione della qualità dell'assistenza sanitaria che garantisce - attraverso l'identificazione, l'analisi e la gestione dei rischi connessi all’erogazione delle prestazioni sanitarie - la progettazione e l'implementazione di sistemi operativi, di protocolli/procedure e di tecnologie finalizzati ad intercettare i possibili errori ed eventi avversi e/o a contenere gli effetti di danno per il paziente. Il focus delle azioni di risk management è pertanto la progettazione di sistemi di cura sicuri per il paziente attraverso il controllo della vulnerabilità organizzativa.
La gestione del rischio clinico è obiettivo strategico ed oggetto di specifica programmazione aziendale con l'adozione del Piano Aziendale di Gestione del Rischio Clinico che esplicita le linee strategiche e i progetti operativi per il miglioramento sottoposti alla verifica e al controllo delle Regioni.

 

Azioni e strumenti adottati per la sicurezza delle cure. 
I principali strumenti e le metodologie adottate per la gestione del rischio clinico nei Centri e nei Presidi Fatebenefratelli sono:
- sviluppo e diffusione nell'organizzazione aziendale di una cultura della sicurezza, non punitiva e aperta all’apprendimento, anche mediante l’attivazione di specifici percorsi formativi;
- mappatura del rischio clinico correlato ai percorsi clinico assistenziali e riabilitativi funzionale a definire le priorità di intervento e ad individuare le aree di responsabilità;
- analisi degli eventi avversi, degli errori e dei processi attraverso strumenti proattivi e retroattivi (audit, SEA, RCA, HFMEA);
- implementazione delle Raccomandazioni Ministeriali per la sicurezza delle cure: sicurezza del percorso chirurgico, identificazione del paziente, prevenzione degli errori in terapia farmacologica, prevenzione delle cadute;
- raccolta ed analisi delle segnalazioni di incident reporting;
- segnalazione e gestione degli eventi sentinella;
- prevenzione, sorveglianza e monitoraggio delle infezioni correlate all'assistenza;
- valorizzazione degli aspetti comunicativi nella relazione di cura e coinvolgimento del paziente nella prevenzione del rischio.

servizisupporto_privacy

Privacy

Garantire la tutela dei dati personali non significa soltanto limitarsi a proteggere la riservatezza delle informazioni appartenenti ad un terzo, ma anche garantire l’integrità dei dati che, per conto di quest’ultimo, vengono gestiti e custoditi. Il diritto alla riservatezza dei dati e, in particolare, alla loro protezione, costituisce un diritto fondamentale delle persone direttamente collegato alla tutela della dignità umana, come sancito dalla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea e dal Regolamento UE 679/2016 in materia di protezione dei dati personali. Per tale motivo, la PLV dell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio – Fatebenefratelli protegge la sfera privata dei propri pazienti e utenti adottando tutte le misure tecniche e organizzative ritenute più adeguate, per evitare che i dati di cui ne ha la gestione non vengano comunicati illecitamente a persone non autorizzate, non vengano trafugati o distrutti.

Servizi a supporto
dei percorsi di cura

Seleziona la struttura di tuo interesse e scopri i servizi trasversali
offerti dalla Provincia Lombardo Veneta.

Iscriviti alla Newsletter

Per noi, fare informazione sanitaria significa accrescere la consapevolezza e responsabilizzare le persone su tematiche importanti per la propria salute. Abbiamo tanto da raccontarti: iscriviti alla nostra newsletter.