Menu

Ospedale Sacra Famiglia

Ospedale Sacra Famiglia

Scorri la pagina per scoprire le Unità Operative della Struttura

croce-1

DOVE
TROVARCI

Il reparto di Ostetricia e Ginecologia e la Sala Parto sono situati al secondo piano della Palazzina B.

Gli ambulatori sono situati nel seminterrato e al secondo piano della Palazzina dei Servizi.

Il corso di preparazione alla nascita si tiene al terzo piano della Palazzina A.

telefono-1

COME
CONTATTARCI

Telefono
Studio direttore 031.638369
Studio medici: 031.638367
Studio coordinatrice: 031.638564
Sala ostetriche: 031.638365
Pronto Soccorso ost-gin: 031.638562
Dispensa: 031.638368
Sala parto: 031.638371
Sala vasca: 031.638372

PROFESSIONISTI DELLA SALUTE

Direttore: Dott.ssa Nicoletta Iedà
Medici specialisti: Dott. Luciano Minissale, Dott.ssa Luigia Negri, Dott. Michele Parodi, Dott.ssa Maria Giulia Bernardi
Consulenti senior: Dott. Alberto Zanini, Dott. Giuseppe Pennati
Coordinatrice delle Ostetriche: Ost. Marinella Miglietta
Ostetriche: Ost. Agliati Lucia, Ost. Asnaghi Daniela, Ost. Bosisio Maria Carla, Ost. Caspani Giuliana, Ost. Cocchiararo Elisa, Ost. Ghezzi Silia, Ost. Ho Dac Cam Chinh, Ost. Komla-Ebri Amavi Dzromedzroe, Ost. Porta Novella, Ost. Segalini Rosamaria, Ost. Sirtori Simonetta, Ost.Tolomeo Alessandra
Ostetrica L.P.: Ost. Baini Ilaria
Psicologa L.P.: Dott.ssa Salemi Ilaria

 

UNITÁ OPERATIVA DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA

L'Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia conta 25 posti letto totali di cui 6 di ginecologia e 1 camera solventi. 
Nell'ambito della ginecologia è fondamentale accogliere, assistere e accompagnare la donna nei percorsi di cura della patologia benigna e maligna a carico dell'apparato ginecologico femminile. 
Nell'ambito dell'Ostetricia, il travaglio rappresenta il momento culminante della gravidanza ed è il preludio all’incontro tra madre e figlio. L’esperienza che ne deriva accompagnerà e influenzerà in maniera determinante la donna, la coppia e la famiglia che si forma, influendo anche sulla decisione di affrontare altre gravidanze.
Il fine di una moderna ostetricia è quello di far vivere in maniera dignitosa alla donna l’esperienza del parto con il livello di cure mediche minore possibile, salvaguardando il benessere materno fetale, nell’intento di conservare la dimensione naturale dell’evento nascita.

L'Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia operano in collaborazione con i seguenti Ambulatori:

  • Ambulatorio di fisiologia della gravidanza;

  • Ambulatorio di fisiologia della gravidanza Ostetriche;

  • Ambulatorio di patologia della gravidanza;

  • Ambulatorio di ecografia di primo livello;

  • Ambulatorio di ecografia di secondo livello;

  • Ambulatorio di patologia pelvica;

  • Ambulatorio di colposcopia;

  • Ambulatorio di isteroscopia;

  • Ambulatorio prericovero.

Ai seguenti link è possibile consultare i rapporti sulle attività erogate:

 

PATOLOGIA TRATTATE

L’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia tratta le seguenti patologie:

  • patologia medica in corso di gravidanza;

  • emergenze in ambito ostetrico e ginecologico;

  • patologia benigna ginecologica;

  • patologia maligna ginecologica.


COME CI PRENDIAMO CURA DI TE E DEI TUOI CARI

L’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia esegue i seguenti esami diagnostici:
 
  • ecografie ostetriche di primo livello;

  • ecografie ostetriche di secondo livello;

  • translucenza nucale e duo test;

  • eco doppler fetale e materno;

  • cardiotocografia;

  • ecografie ginecologiche;

  • isterosonosalpingografia;

  • pap-test;

  • biopsie;

  • tamponi cervico-vaginali;

  • urodinamica;

  • isteroscopia;

  • colposcopia.
 
L’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia eroga i seguenti trattamenti e terapie:
  • terapie mediche in gravidanza;

  • terpie mediche in ginecologia;

  • interventi chirurgici in ginecologia;

  • interventi chirurgici in ostericia;

  • agopuntura in ostetricia e ginecologia.
 

Inoltre, l'Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia eroga servizi in regime di Day Hospital nei seguenti ambiti:

  • Day Hospital per versione feti podalici;

  • Day Surgery per aborti spontanei;

  • Day Surgery per piccoli interventi ginecologici;

  • Day Surgery per isteroscopie operative.
 
Tra le attività d'eccellenza dell'Unità Operativa si annovera:
 
1. l'analgesia epidurale: il dolore del parto ha connotazioni peculiari e spesso è amplificato dalla tensione e dalla paura; generalmente è tollerabile e la maggior parte delle donne è in grado di sopportarlo. Il fine di una moderna ostetricia è di far vivere in maniera dignitosa alla donna l’esperienza del parto con il livello di cure mediche più basso possibile, salvaguardando il benessere materno e fetale, nell'intento di conservare la dimensione naturale dell’evento nascita. Inoltre, nell'Unità Operativa è presente un Servizio di analgesia epidurale per il travaglio di parto 24 ore su 24, totalmente gratuito. Il 15% delle donne, negli ultimi anni, ha utilizzato questa modalità di controllo del dolore da parto.
 
2. Il Corso di accompagnamento alla nascita che ha lo scopo far emergere nelle donne la consapevolezza delle proprie capacità naturali. Il corso è un momento d’incontro e condivisione con altre donne che hanno gli stessi problemi, le stesse paure, le stesse ansie. Così, gli incontri, invece che essere semplici “lezioni”, si trasformano in un raccontarsi le proprie esperienze, il proprio vissuto, le aspettative e le emozioni, che si esprimono soprattutto durante i momenti di rilassamento e visualizzazione. Il corso è così suddiviso: quattro incontri per sole mamme che comprendono oltre a momenti di rilassamento, anche lo stretching, i lavori di gruppo, l’analgesia naturale, l’allattamento, la discussione. Tre incontri serali con i papà, dove si passa alla parte più pratica del travaglio, del parto e del ritorno a casa, oltre ai suggerimenti e alle tecniche per aiutare la propria compagna durante questo percorso. Sono inclusi inoltre incontri con gli specialisti: l’anestesista che parla dell’analgesia farmacologica (epidurale) e il pediatra. Questo corso viene erogato anche in acqua. 
 
3. Il corso di massaggio al neonato è un’antica tradizione presente in culture di molti Paesi. Recentemente è stata riscoperta e si sta espandendo anche nel mondo occidentale. Il massaggio che noi proponiamo trova le sue radici nella tradizione indiana, svedese e, infine, nelle tecniche della riflessologia. L’evidenza clinica e recenti ricerche hanno inoltre confermato l’effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli. Con il massaggio possiamo accompagnare, proteggere e stimolare la crescita e la salute del nostro bambino. Per informazioni e iscrizioni, rivolgersi direttamente in reparto di ostetricia e ginecologia o al numero 031.638365 dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle 14.00.
croce-1

DOVE
TROVARCI

Secondo piano del Blocco B

telefono-1

COME
CONTATTARCI

Telefono
031.638376

Sezione Neonatale
031.638373

E-Mail
pediatria.sf@fatebenefratelli.eu

PROFESSIONISTI DELLA SALUTE

Direttore dell'Unità Operativa - responsabile del Servizio di Allergologia:
Dott. Fabio Focarile
Personale medico:
Dott.ssa Rosa Maria Taibi (Allergologia),
Dott.ssa Aurora Russo (Allergologia),
Dott.ssa Susanna Bogacki (Neonatologia),
Dott.ssa Bottigelli Michaela
Dott. Giancarlo Calligari
Coordinatore infermieristico:
Terraneo Marilena
Consulenti esterni:
Dott.ssa Vanna Biraghi per l'Ambulatorio di Gastroenterologia e Disturbi della Nutrizione
Dott. Daniele Vavassori
Dott.ssa Elvira Zaranko per l'Ambulatorio di Chirurgia Pediatrica
Dott. Gaetano Mariani per l’Ambulatorio di Allergologia

 

IL REPARTO
L’Area Materno-Infantile e Pediatrica è costituita dall’Unità Operativa di Ostetricia – Ginecologia, Pediatria e Sezione Neonatale. Il nostro carisma è basato sull’accoglienza e la cura del bambino e della sua famiglia secondo i valori dell’Ospitalità propri dei Fatebenefratelli.
A ciò è coniugata la competenza dei diversi professionisti che - attraverso l’utilizzo di linee guida basate sull’evidenza scientifica - si integrano collaborando tra loro e con le realtà assistenziali circostanti, per offrire la risposta più efficace ai bisogni del singolo.
Nell’Area ostetrico-neonatologica particolare attenzione viene posta alla fisiologia del parto, al legame mamma-bambino, alla promozione – sostegno - protezione dell’allattamento ed ad un accompagnamento all’autonomia per il rientro a domicilio.

UNITÁ OPERATIVA DI PEDIATRIA
Il reparto è dispone di 9 posti letto suddivisi in quattro camere doppie ed una singola. Ogni camera è dotata di servizi propri e dispone di una poltrona-letto per un genitore che può rimanere accanto al bambino 24 ore su 24. L’acquisto del buono mensa dà la possibilità all’accompagnatore di rimanere accanto al bambino anche durante i pasti.
I bambini accedono al reparto direttamente dal Pronto Soccorso Pediatrico o su richiesta del medico curante e/o del medico Specialista (es. ortopedico). E’ prevista la possibilità di ricoveri giornalieri per problematiche mediche (Day Hospital) o chirurgiche a bassa intensità (Day Surgery).

 
SEZIONE NEONATALE

La Sezione neonatale dispone di 20 culle e 4 posti di neonatologia. La collaborazione di pediatra neonatologo-ginecologo-anestesista 24 ore su 24, l’applicazione di protocolli condivisi e la formazione reiterata sono a garanzia dell’evento nascita. L’area Materno-infantile certificata dall’UNICEF come Ospedale Amico del Bambino, offre un’assistenza basata sull’applicazione delle “buone pratiche” volte a sostenere e proteggere la fisiologica della nascita e dell’allattamento. La possibilità di tenere il proprio bambino con sé fin dalla nascita (contatto pelle-pelle) e di condividere la stessa stanza (rooming-in) favorisce l’instaurarsi di una buona relazione mamma-bambino-papà con il supporto e la supervisione del personale dedicato.

 
PATOLOGIE TRATTATE

L’unità si occupa della diagnosi e cura delle patologie acute più frequenti dell’età pediatrica, (esempio: malattie febbrili acute tra cui patologie respiratorie ed infezioni gastrointestinali, episodi convulsivi). Per alcune malattie croniche (malattie croniche intestinali) vengono offerti percorsi diagnostici e follow-up in collaborazione con le strutture esterne di riferimento.

ESAMI DIAGNOSTICI
  • Screening neonatali: gli screening neonatali sono degli accertamenti che vengono effettuati al neonato durante la degenza per poter individuare precocemente (prima della comparsa dei sintomi) alcune malattie congenite, garantendo al piccolo il trattamento più efficace e/o la riduzione dei danni causati dalla malattia stessa;

  • Screening metabolico neonatale: effettuato per legge (104/1992 e successive integrazioni regionali) tra la 48ª e la 72ª ora di vita, su gocce di sangue raccolte tramite puntura del tallone ed adsorbite su uno speciale cartoncino. Con questo esame vengono ricercate le seguenti malattie: Fenilchetonuria, Tirosinemia, Ipotiroidismo, Sindrome surreno-genitale e   Fibrosi cistica e oltre 40 malattie metaboliche congenite rare;

  • Screening uditivo: identifica precocemente i neonati con ipoacusia congenita (sordità) in così da effettuare una diagnosi ed un trattamento tempestivi e permettere un corretto sviluppo del linguaggio e delle interazioni sociali del piccolo;

  • Riflesso rosso  viene effettuato per identificare precocemente la presenza di alcune patologie oculari e garantirne un precoce trattamento;

  • Manovra di Ortolani/Barlow: serve ad identificare una possibile lussazione o lussabilità delle anche e permetterne un trattamento idoneo. Lo screening viene completato dall’ecografia delle anche al 2° mese di vita;

  • Screening cardiopatie congenite complesse: viene effettuato per identificare la maggior parte delle cardiopatie congenite complesse.

Il Servizio di ecografia pediatrica comprende:

  • ecografia cerebrale;
  • ecografia delle anche;
  • ecografie urologiche;
  • ecografie polmonari.
 
Il Servizio di allergologia comprende:
  • Test allergologici e di provocazione farmacologica e alimentare;
  • Spirometrie semplici;
  • Test di broncodolatazione farmacologica e alla metacolina;
  • Test dinamico da sforzo fisico;
  • Citologia nasale;
  • Studio della funzione nasale con rinomanometria acustica e rinomanometria attiva anteriore;
  • Breath test al lattosio e lattulosio.

Il Servizio di gastroenterologia comprende:

  • Diagnosi, trattamento e follow-up di malattie gastrointestinali ed epatologiche;
  • Approfondimenti diagnostici strumentali colonscopie e gastroscopie in sedazione;
  • Breath test lattosio, lattulosio;
  • Rettomanometria in collaborazione con la Chirugia Pediatrica di Bergamo;
  • Ambulatorio dei disturbi della nutrizione.

Presso l'Ambulatorio di Chirurgia Pediatrica viene effettuata una consulenza dai chirurghi pediatri dell’U.O. di Chirurgia pediatrica dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

 

INFORMAZIONI RIGUARDANTI IL BENESSERE DEL VOSTRO BAMBINO

L'Unità Operativa di Pediatria segnala:

croce-1

DOVE
TROVARCI

Indirizzo
indirizzo completo

telefono-1

COME
CONTATTARCI

Centralino
numero di telefono
Mail
indirizzo mail

Iscriviti alla Newsletter

Per noi, fare informazione sanitaria significa accrescere la consapevolezza e responsabilizzare le persone su tematiche importanti per la propria salute. Abbiamo tanto da raccontarti: iscriviti alla nostra newsletter.