<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=681187855637383&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Menu
clicca per navigare il sito della provincia lombardo veneta
Menu

L’esperienza al Fatebenefratelli di Erba: la storia di Adriano

Oggi raccontiamo la storia di Adriano, imprenditore del comasco, a marzo di quest’anno, è stato ricoverato presso l’Ospedale Sacra Famiglia di Erba a causa di una grave infezione.

L’uomo oggi sta bene ed esprime tutta la sua gratitudine per la competenza e la professionalità dell’équipe di Erba dell’Ordine Fatebenefratelli.

 

Il ricovero

A marzo 2019 Adriano viene ricoverato presso l’Ospedale di Erba a causa di una grave infezione nella zona lombare, provocata dalla ferita di un chiodo. Il ricovero è durato 12 giorni, durante i quali Adriano ha subito due operazioni chirurgiche: la prima ad opera del dottor Stefano Job, il quale ha operato l’uomo poche ore dopo l’arrivo al Pronto Soccorso, per scongiurare i risvolti negativi dell’infezione, e il secondo eseguito dal dottor Matteo Conti che ha realizzato l’intervento risolutivo. Oggi Adriano sta bene e ringrazia i Fatebenefratelli per l’assistenza ricevuta.

 

L’accoglienza al Fatebenefratelli

Appena giunto al pronto soccorso, Adriano è stato accolto immediatamente dagli infermieri che, avendo compreso la gravità della situazione, hanno subito eseguito una tac. L’esito grave dell’esame ha condotto al primo intervento e poi al ricovero. Quello che ha stupito positivamente l’uomo è stata la tempestività, la professionalità e l’efficienza con le quali il personale medico è intervenuto.

La pazienza e la gentilezza del personale nel prendersi cura dei pazienti sono stati altri due elementi ad aver reso l’esperienza di Adriano confortevole e positiva. La presenza di volontari interni alla struttura, pronti ad assistere ed ascoltare, dimostrano come lo stile ospitale e i valori di San Giovanni di Dio non siano solo i principi cardine dell’identità dell’Ordine, ma anche metodi di intervento pratici, mediante i quali i Fatebenefratelli realizzano la loro missione assistenziale.

 

La spiritualità, parte integrante dell’esperienza

Adriano sottolinea come anche la dimensione spirituale sia stata importante durante l’esperienza presso l’Ospedale di Erba: è anche grazie alla fede che l’intervento, dice Adriano, ha avuto esito positivo, grazie alla forza ricevuta nell'affrontare un momento così delicato. Adriano ha affermato che questa esperienza lo ha portato ancora di più a vivere i riti cristiani e ci ha rivelato come quest’anno sia riuscito a vivere intensamente il periodo della Quaresima anche grazie a questa esperienza!

 

La storia di Adriano è uno dei tanti esempi dell’Ospitalità dei Fatebenefratelli. Dalla sua esperienza traspare tutta la gratitudine e la riconoscenza verso l’équipe di Erba, che gli ha salvato la vita. Siamo felici che oggi l’uomo stia bene e possa vivere la sua vita serenamente e in salute.

Se vuoi approfondire altre esperienze presso le nostre strutture, leggi tutte le storie di riabilitazione.


Se invece hai anche tu una storia che vuoi condividere con noi, clicca il bottone sottostante e raccontaci la tua esperienza con i Fatebenefratelli della Provincia Lombardo Veneta.

 

RACCONTACI LA TUA STORIA

Ci dedichiamo per missione ai malati e ai bisognosi coniugando l’attenzione al corpo e allo spirito nel rispetto della persona e della sua individualità.
Attraverso la promozione delle opere portiamo il Vangelo nel mondo della sofferenza e del dolore affiancando il paziente come professionisti della salute.

Carta di identità dell'Ordine
Essere Fatebenefratello