Menu

Centro Fra Pierluigi Marchesi: da oltre 20 anni al servizio della formazione sanitaria

Il Centro Studi e Formazione Fra Pierluigi Marchesi si occupa prioritariamente di formazione e aggiornamento per tutto il personale della Provincia Lombardo Veneta e per operatori esterni.

Da sempre l’Ordine Ospedaliero San Giovanni di Dio è attento alla formazione dei suoi Collaboratori sotto tutti gli aspetti: la formazione tecnica e professionale da un lato, e la formazione umana ed etica dall’altro, camminano parallele nel quadro della formazione permanente.


La Dott.ssa Catia Gualco ci racconta i 20 anni del Centro, la figura di Fra Pieriuligi Marchesi e il contributo di tutti i Collaboratori e Confratelli nella realizzazione di questo progetto, frutto di un'indispensabile lavoro di squadra, attaccamento e  impegno costante

Continua a leggere. 

 

Centro Fra Pierluigi Marchesi: da oltre 20 anni al servizio della formazione sanitaria

In occasione del ventennio del Centro Studi e Formazione “Fra Pierluigi Marchesi” (1999-2019), vorrei esprimere tutta la mia gratitudine a chi ha contribuito, durante tutti questi anni, alla crescita dello stesso.

È per me molto toccante ripensare a oltre 20 anni fa, quando con Fra Pierluigi abbiamo iniziato a coltivare il sogno di realizzare un Centro di Formazione indipendente, al servizio degli operatori sanitari, quelli che lui definiva “alla porta” e che oggi potremo definire in trincea, soprattutto ora che viviamo la pandemia da Covid-19.

Allora, non capivo bene la traiettoria che avremmo dovuto seguire, soprattutto quando ammalandosi e poi morendo, mi ha lasciato sola in un mondo che ancora non conoscevo e che non sentivo ancora completamente mio.

Ma proprio durante l’ultimo periodo della sua vita, quello della malattia, della sofferenza, abbiamo parlato a lungo, noi due soli, e ciò mi ha permesso di approfondire meglio il suo sentire, il suo desiderio, il suo sogno. Ho scelto quindi di indirizzarmi completamente verso questo progetto, affidandomi a questo frate, persona splendida e inimitabile, con il quale ho iniziato a muovere i miei primi passi all’interno del mondo dei Fatebenefratelli, l’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio, che poi sarebbe diventato per me una seconda famiglia e che continuo ad amare sopra ogni cosa.

Ebbene da allora, sono passati più di 20 anni, e la realtà ha superato persino le migliori aspettative. Se penso agli sforzi che abbiamo fatto per arrivare fin qui, al fatto che siamo partiti potendo contare su pochissime risorse, ciò che vediamo oggi mi sembra ancora più bello.

Ricordando il passato, sfogliando in questi giorni, vecchi cataloghi formativi, vecchie locandine dei corsi, mi sono resa conto, ancora di più, di quanto tempo è trascorso e quanto sia cresciuto e cambiato il CSeF. Dai primi percorsi finanziati nel numero di 4 all’anno, siamo passati a circa 300 corsi, progettati e realizzati direttamente da noi.

Il CSeF è cambiato profondamente così come le attività in essere, siamo passati dai primi corsi in residenziale a Monguzzo, alla realizzazione odierna di attività formative accreditate in modalità asincrona, con le più moderne tecnologie, ed in aule virtuali.

Mi ricordo che nel lontano 1999, proprio Fra Pierluigi mi parlava dell’importanza di arrivare a casa di ogni nostro professionista per aiutarlo, nel consolidare le proprie conoscenze. Non contava e non doveva importarci se poi ci avrebbe lasciato, andando magari ad operare in un’altra struttura. Noi avevamo a nostro modo, con i nostri Valori, la nostra Mission, contribuito a consolidare un tipo di operato, di servizio, tipico dei Fatebenefratelli che tutti avrebbero poi riconosciuto anche fuori dalle nostre mura, come il modello assistenziale di San Giovanni di Dio.

Non so se siamo riusciti a realizzare proprio quello che tu intendevi Fra Pierluigi, ma credimi ce la stiamo mettendo tutta! Il nostro è stato soprattutto un lavoro di squadra: non avrei potuto ottenere un simile risultato da sola, senza l’indispensabile collaborazione di tutti coloro che quotidianamente si impegnano a lavorare con noi e per noi.

In primo luogo, i miei più sentiti ringraziamenti vanno a tutto lo staff del CSeF, ai referenti della formazione, che con appassionato impegno ed entusiasmo hanno permesso allo stesso di raggiungere questi importanti risultati. Spesso ho trovato in loro buoni amici e validi partner. Il loro attaccamento al CSeF e il loro spirito di collaborazione sono di inestimabile valore per me ed anche per il nostro attuale Responsabile Religioso, Fra Gian Carlo Lapic, al quale va tutta la mia stima e riconoscenza per essere al nostro fianco anche in questo complicato periodo.

Al Padre Economo, Fra Eliseo, ai Padri Definitori e al nostro Padre Provinciale, Fra Massimo, vanno i miei più sentiti ringraziamenti per l’appoggio ricevuto in questi anni, anche nei momenti di vita personale più difficili, soprattutto continuando a credere in me e nelle iniziative del CSeF.

Permettetemi di annoverare tra i ricordi anche Fra Sergio Ceretti e Fra Raimondo Fabello – perché sono certa che mi seguono anche da lassù – con i quali ho mosso i primi passi in Amministrazione Centrale e grazie ai quali sono arrivata alla PLV.

Un grazie speciale anche a Fra Sergio Schiavon che credendo in me, ha contribuito a consolidare il mio ruolo all’interno del CSeF dopo la scomparsa di Fra Pierluigi, e a Fra Giampietro Luzzato, il quale è stato a lungo il Responsabile del CSeF. Egli ha personalmente seguito anche la mia carriera professionale e accademica, spronandomi nelle varie situazioni e conquiste ottenute in questo ventennio.

Dedico infine un ringraziamento particolare a tutti i nostri docenti interni ed esterni, ai colleghi della piattaforma Manager, ai colleghi di Fonter, a tutti i colleghi Dirigenti Centrali e da ultimo ma solo perché è anch’egli un amico di lunga data, al nostro Direttore Generale, Nicola Spada, poiché se siamo arrivati fin qui, è anche grazie al suo prezioso contributo.

Grazie anche e soprattutto a tutti i discenti per continuare a riporre in noi la vostra fiducia.

Concludendo, credo che solo grazie al nostro impegno e alla collaborazione di tutti, potremo giungere ad ulteriori traguardi, per il nostro CSeF e la nostra Provincia, uniti in San Giovanni di Dio.

Dott.ssa Gualco Catia
Responsabile Centro Formazione "Fra Pierluigi Marchesi"

 

Se vuoi conoscere nel dettaglio i Centri e i corsi della Provincia Lombardo Veneta, clicca il bottone in basso e scopri la nostra attività di formazione!

Scopri l'attività formativa

Ci dedichiamo per missione ai malati e ai bisognosi coniugando l’attenzione al corpo e allo spirito nel rispetto della persona e della sua individualità.
Attraverso la promozione delle opere portiamo il Vangelo nel mondo della sofferenza e del dolore affiancando il paziente come professionisti della salute.

Guida al 5 per mille
Test HOOS
Essere Fatebenefratello
New call-to-action

Potrebbero interessarti anche