Menu

Torna la Corsa dell'Ospitalità: tra sport e beneficenza

5 ottobre 2022

Domenica 9 ottobre 2022 ci sarà la terza edizione della Corsa dell'Ospitalità, in ricordo di Lela Biella, organizzata dal Gruppo Brianza Nord. Un momento ludico capace di coniugare il divertimento, lo sport e il Carisma della Beneficenza. Continua a leggere per saperne di più.

 

Un cammino insieme verso l'Ospitalità: l'organizzazione della Giornata

La Corsa dell'Ospitalità è un evento ludico motorio a passo libero.

Aperto a chiunque prevede due possibilità di percorsi: uno di lunghezza 6 km, uno che conta in totale 13 km. I Partecipanti potranno liberamente scegliere quale dei due praticare.

Si ricorda però che, in caso di condizioni atmosferiche avverse, allo scopo di tutelare la sicurezza dei Partecipanti, l’evento potrà svolgersi con modifiche anche dell’ultima ora, sia nella lunghezza dei percorsi sia nel disegno del tracciato.

Come sarà organizzato l'Evento?

La Corsa benefica dell'Ospitalità avrà luogo durante tutta la mattina del 9 ottobre e partirà dal Centro Sportivo Via Girola - 22040 Alzate Brianza (CO).

Ogni podista potrà scegliere a che ora partire tra le ore 08.00 e le ore 09.30. Formalmente, la chiusura della Corsa è prevista per le ore 12.00, orario di inizio del servizio ristoro presso il Palazzetto gestito dalla Proloco della città.

Alle ore 10.00 ci sarà la consegna del Dono promozionale ai gruppi.

Di seguito alcuni dettagli organizzativi.

Contributo di partecipazione

  • Contributo a sostegno dell’evento: per i Soci FIASP di € 3,00; per i non Soci FIASP di € 3,50.
  • Contributo a sostegno dell’evento con Dono promozionale (di tipo alimentare): per i Soci FIASP € 6,50; per i non soci FIASP € 7,00.

Termine di iscrizione

  • Gruppi: sabato 8 ottobre ore 21.00.
  • Singoli: domenica 9 ottobre entro le ore 09.00.

Misure Assistenziali

In favore dei Partecipanti all'evento saranno predisposti:

  • la presenza dell'Ambulanza “Brianza Soccorso di Alzate Brianza”, 
  • un servizio di ristorazione come da Protocollo Federale,
  • l'assistenza sui percorsi,
  • il collegamento radio e/o cellulari e assistenza recupero Partecipanti,
  • il servizio di chiusura sui vari percorsi. 

 

Il sostegno all'Ospedale Sacra Famiglia di Erba

La Corsa dell'Ospitalità è un'occasione per vivere un momento ludico sportivo a cui si coniuga la possibilità di fare del Bene ai bisognosi. Infatti, il ricavato dell'evento sarà devoluto a favore del Pronto Soccorso dell'Ospedale Sacra Famiglia Fatebenefratelli di Erba.

Pronto Soccorso da poco sotto la guida del Dottor Marco Bordonali, il quale ha già dimostrato grande entusiasmo nell'innovare i processi interni.

Riproponiamo dopo due anni di stop a causa della pandemia Covid la Corsa dell’Ospitalità, che rappresenta per Noi un momento di incontro con il territorio al di fuori delle normali attività ospedaliere.

Quest’anno la corsa apre un Progetto più ampio di raccolta fondi dedicato alla ristrutturazione del nostro Pronto Soccorso che intendiamo rendere più moderno e funzionale per le esigenze del territorio.

Un ringraziamento particolare al Gruppo Brianza Nord, organizzatore dell’evento affiliato FIASP, al Comune di Alzate Brianza e alla Proloco di Alzate, coorganizzatori e a tutti gli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa” dichiara Fra Innocenzo, priore dell'Ospedale Sacra Famiglia di Erba. 

Di seguito riportiamo anche la dichiarazione di Angelo Agostoni, Presidente di ICAM e sostenitore della Corsa.

"Dagli anni ‘40 ci ha accolto, ci ha sostenuto e ci ha permesso di crescere fino ad oggi. La società civile insieme alle comunità locali hanno consolidato con noi uno stretto legame di collaborazione e di condivisione delle politiche di sviluppo ambientale, educativo e sociale.

Per questo, quando l'Ordine Ospedaliero Fatebenefratelli si è rivolto a noi, siamo stati felici e orgogliosi di sostenere l’evento della Corsa dell'Ospitalità, il cui ricavato va a sostegno del progetto di riqualificazione del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Erba.

Con la donazione di scatole regalo di praline Dolce Vita firmate Vanini, abbiamo voluto donare il nostro cioccolato, con la speranza di regalare piccoli momenti di dolcezza e insieme contribuire ad una giusta causa”.

 

Vuoi saperne di più sulla Giornata?
Scarica la locandina con tutti i dettagli dell'evento!

 

RICEVI LA LOCANDINA

 

 

 

 

Ci dedichiamo per missione ai malati e ai bisognosi coniugando l’attenzione al corpo e allo spirito nel rispetto della persona e della sua individualità.
Attraverso la promozione delle opere portiamo il Vangelo nel mondo della sofferenza e del dolore affiancando il paziente come professionisti della salute.

Guida al 5 per mille
Test HOOS
Essere Fatebenefratello
New call-to-action

Potrebbero interessarti anche