Menu

Il Dottor Matteo Soccio è il nuovo Direttore Sanitario Aziendale

Scoccio_FBFL'Ordine Ospedaliero Fatebenefratelli ha come missione portare un’assistenza integrale alla persona, secondo lo stile di San Giovanni di Dio, nostro fondatore.

Un approccio olistico che si concretizza quotidianamente grazie alla professionalità dell'Equipe presente in ogni Centro. Per questo, ricerchiamo sempre l'eccellenza dei nostri Professionisti rimanendo al passo con l'innovazione.

Il Dottor Matteo Soccio è stato da poco nominato Direttore Sanitario Aziendale. Scopri di più sulla sua carriera e sugli obiettivi futuri previsti per la Provincia Lombardo Veneta.

La formazione: competenze mediche e valori cattolici

«La mia formazione professionale nasce nell'Università degli Studi di Pavia dove ho appreso i fondamentali rudimenti della giusta “arte medica”» introduce il Dottore.

«Provengo da una comunità cattolica attiva che mi ha forgiato alla disponibilità e all'aiuto del Prossimo. Mi sono occupato di Chirurgia Generale e di Urologia durante tutta la mia vita professionale, avendo acquisito ambedue i corsi di specializzazione.

Ho ricoperto molti ruoli, dalla responsabilità di Struttura Semplice di Urologia e poi di Direttore di DEA di primo livello, alla Direzione Medica di Presidio fino alla Direzione di un Dipartimento di Emergenza Urgenza ed Accettazione, dentro cui confluivano i Pronto Soccorso, l'unità di cura coronarica, l’anestesia e rianimazione. In ultimo dal febbraio 2019 ho rivestito il ruolo di Direttore Sanitario Aziendale di ASST Lariana» spiega il Dottor Soccio, in relazione alla sua formazione medica. 

«Dal giorno 9 dicembre 2022 ho avviato la mia collaborazione con la Provincia Lombardo Veneta dei Fatebenefratelli con l'incarico di Direttore Sanitario Aziendale. Un ringraziamento particolare va da parte mia alla comunità religiosa dei Fatebenefratelli per avermi accolto all'interno di questa grande famiglia. Il mio arrivo è figlio di una progettazione che parte da lontano e che ha visto la partecipazione dell'alta dirigenza della Provincia e del suo Definitorio.

Un ringraziamento particolare va al MSRP Fra Massimo Villa e al Direttore Generale Ing. Nicola Spada per la fiducia accordatami» conclude il Direttore, ringraziando.

 

Visione e progettualità future per la Provincia Lombarda Veneta Fatebenefratelli

La Provincia Lombardo Veneta Fatebenefratelli gestisce attività sanitarie e socio-sanitarie a largo spettro, in maniera particolare si occupa e si preoccupa dei processi di salute delle persone più fragili.

«Il mio intento principale sarà quello di bussare ad ogni porta del processo clinico, assistenziale e sociale offerto per ben comprendere fin nell'intimo la filosofia che spinge questo grande Ente a farsi carico, dalla notte dei tempi, delle fragilità umane.» 

«Questa è la funzione che mi vede coinvolto e partecipe dal profondo del mio “credo”. L'area d’intervento territoriale è vasta e complessa, ciononostante determinazione e impegno mi troveranno quale protagonista nella funzione che sono stato chiamato a rivestire che, spero, riuscirò a dimostrare di meritare. L'attenzione al futuro, la consapevolezza del presente e la certezza del passato saranno i cardini del mio lavoro» afferma il Direttore Soccio.

«Gli anni recenti hanno evidenziato l'opportunità, meglio, la necessità di fare squadra e costruire sinergie. Vale per tutte le realtà strutturate, a maggior ragione per l'area della Direzione Sanitaria di un Ente come il nostro. Credo fermamente che questo percorso vada sostenuto e, ove possibile, accelerato attraverso un lavoro di ascolto e comprensione, ma anche di attivazione di sinergie e linee guida, mirate ad elevare il livello di compliance in termini di sicurezza e qualità.

A questo proposito verranno definiti a breve incontri cadenzati per raccogliere istanze e progetti coerenti con lo spirito dei Fatebenefratelli» conclude.

 

Vuoi saperne di più sul nostro Ordine Ospedaliero?
Scarica la nostra Carta di Identità!

 

RICEVI LA CARTA DI IDENTITÀ DELL'ORDINE

Ci dedichiamo per missione ai malati e ai bisognosi coniugando l’attenzione al corpo e allo spirito nel rispetto della persona e della sua individualità.
Attraverso la promozione delle opere portiamo il Vangelo nel mondo della sofferenza e del dolore affiancando il paziente come professionisti della salute.

Guida al 5 per mille
Test HOOS
Essere Fatebenefratello
New call-to-action

Potrebbero interessarti anche