Menu

Trenino di Casella: un viaggio nell'entroterra ligure vicino a Varazze

4 novembre 2022

Varazze, splendida città sul mare dove ha sede la nostra Casa di Ospitalità, si trova a metà tra la costa di ponente e di levante della Liguria. A pochi chilometri da Genova offre la possibilità di svolgere diverse attività, ideali per adulti e bambini. Tra queste, il Trenino di Casella è un'occasione imperdibile per ammirare l'entroterra ligure tra mari, monti e magnifici punti panoramici. Continua a leggere per saperne di più.

In questo articolo potrai approfondire:

- La storia del Trenino di Casella

- Il Trenino di Casella: un percorso per ammirare la bellezza del territorio

- Le iniziative del Trenino di Casella per i più piccoli

 

La storia del Trenino di Casella

L'entroterra ligure è un territorio prospero e ricco di storia: si compone di molteplici borghi da visitare, che offrono diverse specialità culinarie, raccordi ideali per ciclovie e per itinerari spirituali.

Un territorio da valorizzare nella sua tradizione, il cui valore fu riconosciuto già a fine '800.

Il 21 Dicembre 1876, la Deputazione Provinciale di Genova decise di definire una specifica Commissione per la realizzazione di nuove strade che collegassero la città all'entroterra. Fino a quel momento il collegamento di Genova con la Valle Scrivia e la Val Trebbia era infatti percorribile solo da poche strade e il trasporto era principalmente a dorso di mulo.

Tale progetto, però, non fu dettato solo da un motivo utilitaristico: la stessa borghesia genovese ai tempi amava praticare la villeggiatura in quelle vallate per sfuggire dalla caotica città e ritrovare l'equilibrio con la natura.

Dalla pianificazione alla realizzazione ci vollero anni, sopratutto per via dello scoppio della Prima Guerra Mondiale. Così, la posa della prima pietra avvenne il 26 giugno 1921. 

Negli anni a venire, le criticità del tracciato e della natura montuosa del territorio diedero non poche problematiche. Nonostante le difficoltà, il 1° settembre 1929 fu orgogliosamente inaugurata la prima corsa del tratto ferroviario.

 

Il Trenino di Casella: un percorso per ammirare la bellezza del territorio

Oggi il Trenino di Casella è un'attrazione turistica che percorre circa 24 km, in un itinerario suggestivo. I passeggeri possono vivere l'esperienza di sedere su carrozze d'epoca restaurate, che sferragliano sui binari, osservando l'incantevole paesaggio circostante. Raggiungendo una velocità massima di 30 km/h, alcuni tratti registrano pendenze fino al 45 per mille.

Tra crinali appenninici, dirupi, ponti e trincee, il Trenino di Casella costeggia, senza cremagliera, le pareti del monte e arriva fino a 458 metri sopra il livello del mare. Nel suo tragitto attraversa 3 vallate - Valbisagno, Valpolcevera e Valle Scrivia - e ben 4 comuni: Genova, Sant’Olcese, Serra Riccò e Casella.

Vicino alla stazione è possibile visitare il museo dedicato, al cui interno vi è raccontata la storia della ferrovia e alcune interessanti curiosità. Ma non solo: i visitatori di ogni età potranno ammirare la fedele riproduzione del trenino realizzata con 4.577 mattoncini di Lego originali, ad opera di Marco Fanelli, Presidente dell’associazione genovese LiguriaBricks.

Sei interessato a scoprire i musei liguri vicino a Genova e Varazze? Abbiamo scritto un articolo che approfondisce i principali: "Genova, tra Acquario e Musei: le attrazioni da non perdere".

 

Le iniziative del Trenino di Casella per i più piccoli

La visita al Trenino di Casella può diventare un'occasione perfetta anche per una gita di famiglia. Infatti, sono spesso organizzate varie iniziative per sorprendere e divertire anche i più piccoli. 

Gli appassionati della saga di Harry Potter non potranno perdersi i prossimi appuntamenti previsti domenica 27 novembre, sabato 10 e domenica 11 dicembre 2022. In questi giorni, sul Trenino di Casella si potrà vivere l’emozione del viaggio verso Hogwarts allietati e interrogati dai famosi professori della scuola di magia. Il viaggio prevede inoltre aneddoti e indovinelli per tutte le età. 

All'arrivo gli aspiranti maghi parleranno con la Professoressa Pomona Sprite e la sua mandragola urlante, Severus Piton, Bellatrix Lestrange e tanti altri personaggi amati. Ma prima si dovrà passare del Cappello Parlante per capire a quale Casa di Stregoneria si appartiene.

Dati i posti limitati è necessario prenotare attraverso l'invio di un messaggio al numero 340 4910024 con nome e cognome, numero di partecipanti e nome dell'evento scelto.

Se, invece, si vuole cogliere l'occasione di festeggiare il proprio compleanno in modo alternativo il Trenino di Casella offre la possibilità di organizzare feste per i bimbi complete di animazione. Scelto il personaggio e il tema, un team di professionisti si occuperà di tutto il necessario!

 

Cerchi dove soggiornare nei dintorni di Varazze?
La nostra Casa di Ospitalità si affaccia sul mare e accoglie adulti e bambini. Contattaci per maggiori informazioni.

 

ENTRA IN CONTATTO CON NOI

 

Ci dedichiamo per missione ai malati e ai bisognosi coniugando l’attenzione al corpo e allo spirito nel rispetto della persona e della sua individualità.
Attraverso la promozione delle opere portiamo il Vangelo nel mondo della sofferenza e del dolore affiancando il paziente come professionisti della salute.

Guida al 5 per mille
Test HOOS
Essere Fatebenefratello
New call-to-action

Potrebbero interessarti anche