Menu

Il Dottor Terramocci guida la Medicina di Laboratorio dell'Ospedale Sacra Famiglia di Erba

Il nuovo Direttore del Servizio di Medicina di Laboratorio è il Dottor Riccardo Terramocci. Dopo 40anni di lavoro all’Ospedale Valduce, prende il testimone del Dottor Alessandro Marocchi per guidare il Laboratorio Analisi dell’Ospedale Sacra Famiglia di Erba.


Continua a leggere per conoscere il nuovo Direttore. 

La carriera di Riccardo Terramocci: analisi e ricerca continua

Dottor Terramocci

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1979 e specializzato in microbiologia e virologia, ha iniziato a lavorare presso il Laboratorio Analisi dell’Ospedale Valduce, dove ha ricoperto il ruolo di Direttore di Laboratorio dal 2004 fino al 2022.

Ho accolto con molto entusiasmo la proposta di sostituire il dottor Marocchi e prendere le redini dell’importante lavoro che svolto fino ad ora. Risiedo a Erba e sono stato Medico di Medicina Generale dal 1983 al 1989; la possibilità di rientrare in contatto con la mia città stimola molto il mio interesse”.

Per circa 20 anni si è occupato di Microbiologia partecipando attivamente alla vita dell’AMCLI (Associazione Microbiologi Clinici Italiani) con la pubblicazione di alcuni lavori inerenti alle patologie infettive.

Questa mia esperienza spero mi possa aiutare a sviluppare sul territorio una buona collaborazione con i clinici per quanto concerne il corretto uso degli antibiotici e la sorveglianza epidemiologica delle infezioni”.

 

Il Laboratorio di Analisi dell'Ospedale Sacra Famiglia di Erba: gli obiettivi di Ospitalità futura

Il dottor Terramocci ha le idee ben chiare in merito al suo lavoro presso il Laboratorio di Erba e agli obiettivi preposti: creare una rete di contatto con le strutture socio-sanitarie del territorio, i medici di base e i pediatri del territorio. Non solo: si mira anche ad allineare tutti gli attori sanitari coinvolti così da gestire le richieste e le risposte in modo chiaro, celere e pertinente.

“In primis, il laboratorio dovrà mantenere ottimi standard qualitativi con un’ottica di continuo miglioramento ed aggiornamento, offrendo tempestività nelle risposte e una consulenza precisa per quanto riguarda la fase post analitica.

Vorrei, inoltre, poter lavorare sull’appropriatezza nella fase di richiesta delle prestazioni diagnostiche di Laboratorio per evitare ridondanza e spesso informazioni che possono confondere il medico. Infine, mi piacerebbe essere veramente al fianco del clinico sia nella fase di richiesta che nella fase di interpretazione dei risultati”.

 

L'Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio Fatebenefratelli è orgoglioso di dare il benvenuto in Famiglia al nuovo Direttore, per collaborare insieme verso un obiettivo comune: la cura, l'assistenza e la salute delle persone.

 

Un team di professionisti è pronto ad accogliere chi è nel bisogno, in pieno spirito di OspitalitàSe hai delle richieste o vuoi ricevere maggiori informazioni sulle nostre Strutture, entra in contatto con noi al pulsante in basso.

 

Contattaci se hai bisogno

 

Ci dedichiamo per missione ai malati e ai bisognosi coniugando l’attenzione al corpo e allo spirito nel rispetto della persona e della sua individualità.
Attraverso la promozione delle opere portiamo il Vangelo nel mondo della sofferenza e del dolore affiancando il paziente come professionisti della salute.

Guida al 5 per mille
Test HOOS
Essere Fatebenefratello
New call-to-action

Potrebbero interessarti anche