<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=681187855637383&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Menu
clicca per navigare il sito della provincia lombardo veneta
Menu

Mutare per conservare: la visione della Provincia Lombardo Veneta

L’Ordine Ospedaliero San Giovanni di Dio opera in tutto il mondo, in più di 50 nazioni, con il contributo di più di 40.000 collaboratori e più di 400 opere apostoliche.
Lo stile assistenziale dell’Ordine è da sempre caratterizzato da una precisa missione e da valori cardine che mirano a realizzare il benessere di una società sempre più multiculturale e sempre più bisognosa di cure specializzate.

Scopriamo insieme come i Fatebenefratelli realizzano con dedizione e impegno la cura integrale della persona, intesa come assistenza fisica, spirituale ed emotiva.

 

Che cos’è l’Ordine Fatebenefratelli?

L’origine dell’Ordine Fatebenefratelli risale al 1538, quando San Giovanni di Dio, dopo aver udito nella città di Granada una predica di San Giovanni d’Avila, si rese conto di dover dedicare la propria vita agli altri. Da quel momento, inizia la sua opera assistenziale a favore dei poveri e dei più bisognosi, da realizzare attraverso l’umanizzazione delle cure, la carità e l’amorevolezza.
Abbiamo parlato della nascita del primo ospedale “umanizzato” anche in questo articolo: "San Giovanni di Dio e la nascita dell’Ospedale Umanizzato".

 

Qual è la missione dei Fatebenefratelli?

“Incoraggiati dal dono ricevuto ci consacriamo a Dio e ci dedichiamo al servizio della Chiesa, nell’assistenza agli ammalati e ai bisognosi, con preferenza per i più poveri”. Questa è la missione dei Fatebenefratelli, così come si legge all’interno della Carta d’Identità dell’Ordine.
L’obiettivo dei Fatebenefratelli è quello di realizzare una cura integrale per chi ne ha più bisogno, che concili, come si è detto, tanto l’assistenza medica, quanto il sostegno spirituale. In questo senso parliamo di evangelizzazione del mondo del dolore, cioè curare la sofferenza attraverso un’assistenza completa, fondata sui valori e sugli insegnamenti cristiani.

 

I valori dell’Ordine di San Giovanni di Dio

I valori dell’Ordine Fatebenefratelli si possono riassumere nella frase “facciamo bene il Bene che possiamo fare” che esprime l’impegno di volersi prendere cura delle persone mediante unassistenza fatta di professionisti della salute, per offrire standard di ospitalità sempre elevati.

Tra i valori che l’Ordine Fatebenefratelli persegue vi sono:

  • la spiritualità, cioè dare risposta alle necessità spirituali e religiose delle persone assistite;
  • l’ospitalità, cioè offrire assistenza e misericordia senza limiti a chi ne ha bisogno;
  • la qualità, che significa offrire ambienti accoglienti ai nostri pazienti per garantire loro le migliori cure;
  • la responsabilità, intesa come l’agire etico, restando fedeli ai nostri ideali.

 

Liberalità, gratuità, solidarietà e cooperazione

Il principio cardine che guida l’Ordine è l’accoglienza dei malati e dei bisognosi, considerato un diritto fondamentale che bisogna garantire a tutti gli esseri umani, senza distinzione.
Come si legge all’interno della Carta d’Identità dell’Ordine, infatti: “Ogni luogo in cui vi sia povertà, malattia, sofferenza, è un luogo privilegiato in cui noi, confratelli e collaboratori che formano la famiglia di San Giovanni di Dio, esercitiamo e viviamo il Vangelo della misericordia”.
Le opere realizzate dall’Ordine si fondano sulla solidarietà e la cooperazione che sono una diretta espressione della fraternità umana e cristiana.
Le attività di volontariato e di cooperazione vengono svolte secondo la volontarietà, la liberalità, la gratuità e la complementarietà, che permettono di raggiungere non solo il benessere individuale, ma anche quello dell’intera comunità. Un esempio concreto di assistenza cooperativa e solidale è quello realizzato da U.T.A. ONLUS che, dal 1996, realizza l’accoglienza e la cura dei più bisognosi in Africa, presso gli ospedali di Afagnan e Tanguiéta.

 

Uguaglianza, integrazione ed accoglienza

Un altro principio fondamentale sul quale si fonda la cultura dell’Ordine è il rispetto della dignità umana che i Fatebenefratelli realizzano prendendosi cura dell’altro seguendo gli insegnamenti di Gesù: “ama il prossimo tuo come te stesso”.
In questo senso, l’operato dell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio promuove valori come l’uguaglianza e l’integrazione, che significano accogliere l’altro e rispettarne le diversità culturali, religiose ed etniche, fondamentale in una società sempre più variegata e multiculturale.
Un esempio concreto di questa missione è rappresentato dall’Ospedale “Sacra Famiglia” di Nazareth che promuove l’integrazione in sanità, con la presenza di medici e infermieri di religioni diverse che collaborano tra di loro nel curare i più bisognosi.

 

La Provincia Lombardo Veneta

La Provincia Lombardo Veneta dell’Ordine Fatebenefratelli è presente in Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Essa opera, inoltre, nella Stato di Israele con l’Ospedale “Sacra Famiglia” di Nazareth e in Croazia nell’Ospedale “San Raffaele”.
L’ospitalità dei più bisognosi viene realizzata attraverso l’accoglienza, la cura e la riabilitazione che mirano a garantire ad ogni utente l’assistenza più adeguata al proprio bisogno di salute. Le diverse aree di cura presenti nelle strutture ospedaliere della Provincia Lombardo Veneta offrono servizi specifici e differenziati per ogni esigenza.

L’attività dei Fatebenefratelli della Provincia Lombardo Veneta non si limita solo alle cure mediche attraverso equipe specializzate e multi-disciplinari delle sue strutture, ma offre cure integrali in grado di mettere al centro la persona nella sua componente fisica e spirituale. Infatti, il servizio SASR - unico in Italia - ha il principale obiettivo di venire incontro alle necessità spirituali e religiose delle persone assistite nei nostri centri, dei loro familiari e dei collaboratori del centro stesso, seguendo e ricreando i gesti e gli atteggiamenti di Gesù di Nazareth, contribuendo in questo modo alla missione evangelizzatrice del Centro.

Ogni giorno assistiamo e curiamo i più bisognosi, rispondendo ai cambiamenti della società in continua evoluzione. "Mutare per conservare", questa è la nostra visione: aprirsi al mondo in evoluzione per continuare ad essere - anche oggi - testimoni dei valori cristiani nell’assistenza integrale alla persona. 

Per entrare in contatto con noi basta cliccare il bottone qui sotto, saremo felici di dar voce alle vostre parole e di ascoltare le vostre richieste. 

 

ENTRA IN CONTATTO CON NOI

Ci dedichiamo per missione ai malati e ai bisognosi coniugando l’attenzione al corpo e allo spirito nel rispetto della persona e della sua individualità.
Attraverso la promozione delle opere portiamo il Vangelo nel mondo della sofferenza e del dolore affiancando il paziente come professionisti della salute.

Carta di identità dell'Ordine
Essere Fatebenefratello

Potrebbero interessarti anche